2000-2005


Giugno 2001 – dicembre 2005: gestione del ramo di due delle maggiori Compagnie di Assicurazione italiane e recupero crediti per un Istituto Bancario (in associazione non formalizzata con un collega fiduciario). Personalmente e direttamente ho curato i rapporti le Assicurazioni: dall’acquisizione degli incarichi, allo studio delle controversie, alla redazione degli atti giudiziari, alla partecipazione alle udienze (quelle non decisive, ove necessario, possono essere delegate a professionisti esperti, mai a praticanti alle prime armi), alle eventuali conciliazioni stragiudiziali con gli avversari (verificando produttivamente ma rispettosamente il loro operato e le loro competenze), alle consultazioni e alle corrispondenze informative con le società Mandanti.

Anno 2000: primo contratto di consulenza legale con una società commerciale.

Febbraio 1999: iscrizione all’Albo degli Avvocati dell’Ordine di Napoli (n.14942 del 02/02/1999).

Anno 1998: nasce lo Studio Legale Bozzelli, sebbene non fossi ancora iscritto all’albo degli Avvocati, ma solo abilitato al patrocinio presso le giurisdizioni inferiori, e pur continuando a collaborare con altri professionisti.

Anno 1997: esami di abilitazione alla professione di Avvocato. Superati al primo tentativo (scritto) e in pre-appello (orale).

Primavera 1996: corso di Diritto Comunitario, organizzato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Napoli, presso la Maison d’Europe Fondazione Passerelli in S. Marco di Castellabbate (SA).

Dicembre 1995: abilitazione al patrocinio innanzi le Preture. Ho cominciato così ad esercitare direttamente la professione forense.

Anni 1995 – 1997: ho svolto il periodo di praticantato notarile. Contemporaneamente alla pratica forense, ho effettuato (non solo formalmente) e portato a termine anche il tirocinio notarile, frequentando assiduamente un noto studio napoletano, perfezionandomi nella redazione e preparazione delle più diffuse figure di contratti nominati e atipici, con lo scopo però di perfezionare la preparazione professione forense.

Dicembre 1994 – fine 1997: periodo di praticantato forense. Il percorso è stato lungo e formativo ed è durato tre anni anziché due, in quanto il biennio di pratica doveva essere terminato entro novembre, ed io – che l’avevo iniziato a dicembre – dovetti attendere l’anno successivo. Collaborando con cinque diversi Studi Legali, ho acquisito una discreta esperienza, pratica e teorica, assimilando metodi d’impostazione diversi ed approfondendo alcuni dei settori del diritto civile: in particolare il diritto commerciale e del lavoro.

Dicembre 1994: iscrizione nel registro speciale dei praticanti Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Napoli. Senza dubbio alcuno, ero risoluto ad intraprendere appena possibile la professione forense.

Anno 1994: laurea in Giurisprudenza con la votazione di 101/110. Discussi una tesi in Storia del Diritto Italiano sulla (redatta dal leader dei liberali napoletani dell’epoca, il filosofo e famoso avvocato Francesco Paolo Bozzelli (*), già esiliato dal regime borbonico per aver partecipato ai moti del 1820-21 ed incaricato da Ferdinando II per incitazione popolare). L’opera richiese più di un anno di preparazione, ricerche scientifiche presso istituti universitari, biblioteche e fondazioni. Ciò mi ha consentito di sviluppare e perfezionare personali metodi di ricerca che si sono rivelati utilissimi per la successiva, attuale, attività professionale.

Anno 1991 (18/20 feb.): seminario di formazione in marketing e tecniche di vendita. Presi parte con profitto ad un corso organizzato da una degli istituti di specializzazione più prestigiosi – lo Studio Mario Silvano S.p.A. – per la preparazione delle forze di vendita di una nota Multinazionale.

Anni 1990 – 1994: collaborazione con l’agenzia di rappresentanze di famiglia (settore import-export pneumatici). Ho avuto l’opportunità di sostenere da solo il costo di quasi tutto il corso di laurea, sviluppando al contempo la mia già naturale attitudine alle pubbliche relazioni.

Anni 1989 – 1994: corso di Laurea in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.

 

Pubblicazioni e Convegni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *